081 229 0818

Disinfestazione

Veloce. Preciso. Duraturo.

Questo è Anthirat Control.

Offriamo alcuni dei migliori servizi di PEST CONTROL (controllo dei parassiti) sul mercato ad aziende, parchi, giardini, fognature, grandi aree e strutture private. 

Questo perché abbiamo più di 60 anni di esperienza, mezzi e macchinari di ultima generazione e degli operatori con centinaia di ore di formazione altamente professionale alle spalle.

Siamo abili nell’individuare i parassiti più difficili da trovare: cimici dei letti, blatte, tignole, mosche, zanzare, ecc.
Il nostri servizi di disinfestazione possono essere applicati per combattere oltre 100 tipi di infestanti diversi!

Non ci fermiamo ad un solo intervento. Ti offriamo una garanzia di monitoraggio per accertarci che ti sei liberato veramente dell’infestazione.

Molti servizi di disinfestazione, richiedono prima un attento sopralluogo per garantire preventivi accurati.
Oggi, puoi avere questo sopralluogo velocemente, gratis e senza impegno cliccando qui in basso. 

Calcola il tuo grado di rischio infestazione

Con il nostro
Quiz Rischio Infestazione
ci vorranno solo 30 secondi:

Come capisco se rischio infestazioni nella mia struttura?

Abbiamo molte attrezzature che possiamo usare per verificare questo rischio. Possiamo anche installare degli strumenti di monitoraggio non invasivi all’interno della tua struttura per fare una stima attenta del grado di infestazione e sapere quale tipo di parassita popola quell’area. 

Tuttavia, prima di arrivare fisicamente da te, puoi rispondere al nostro “Quiz” in meno di un minuto. 

Grazie a questo breve Quiz, capiremo se la tua struttura è ad alto rischio di infestazioni, se conviene adottare un programma di prevenzione e se queste procedure vanno applicate in modo intensivo con urgenza o se si può procedere più gradualmente.

'PREVENIRE' fa rima con, ma costa meno di 'intervenire'

Nel corso degli anni, abbiamo incontrato molti clienti che hanno dovuto interrompere la loro attività o abbandonare momentaneamente la loro struttura a causa delle infestazioni. 

Proponendo un servizio di prevenzione a clienti ad alto rischio infestazioni, le loro parole prima e dopo, sono state sempre simili:

Prima: “Non mi è mai successo nulla, grazie ma non ho bisogno del vostro piano di prevenzione. Nel caso vi chiamo

Dopo: “Non avrei mai pensato potesse succedere così velocemente

Un’infestazione può diventare grave e costringerti in breve tempo alla chiusura forzata o allo spostamento, aumentando così i tuoi costi in termini di tempo e risorse, oltre a quelli per un intervento più profondo e prolungato.

Sappiamo bene che la prevenzione è obbligatoria solo per alcune categorie di attività, ma la consigliamo a tutti quei clienti che hanno un rischio più elevato di infestazione.

Per conoscere il tuo grado di rischio, puoi completare il nostro “Quiz” in meno di un minuto!

Ecco alcuni dei più diffusi parassiti infestanti:

Dato che al mondo esistono più di 4000 specie di Blatte (anche dette scarafaggi), è impossibile fare una descrizione precisa di quelle che potreste incrociare nella vostra struttura.
Ci soffermeremo sulle abitudini e le caratteristiche di quelle “domestiche” in generale.

Le blatte possono vivere praticamente ovunque ma prediligono crepe o fessure in ambienti umidi, poco illuminati e vicini a cibo e acqua, come le cucine o i bagni.
Si nutrono in orari notturni di tutto ciò che trovano nei dintorni dei loro nidi. Non hanno paura di spingersi fin sopra i tavoli o di uscire dal loro rifugio in pieno giorno.
Mangiano di tutto ma sono molto attratte dal materiale organico in decomposizione.
Senza cibo e acqua, possono sopravvivere 2 settimane, un mese se hanno a disposizione solo acqua.

Hanno una dimensione media di 4 centimetri, sei zampe spinose e due lunghe antenne. 
Alcune specie hanno le ali, tuttavia la maggior parte degli scarafaggi alati non è abile nel volo.
Il loro colore varia dal nero al miele chiaro e alcune specie hanno strisce lungo il corpo.

Le blatte si riproducono velocemente e ogni femmina può deporre molte uova a breve distanza tra un concepimento e l’altro. Le femmine conservano le uova all’interno del loro corpo in piccoli involucri (ooteche) che vengono espulsi pochi giorni prima della schiusa.

Le blatte sono estremamente infestanti e possono diffondere epidemie e reazioni allergiche. Sono veicoli di almeno 30 tipi di batteri, 6 tipi di vermi parassiti e almeno 7 tipi di patogeni. 
Raccolgono i germi sulle spine delle zampe e sui corpi mentre strisciano attraverso la materia in decomposizione e i liquami, portandoli negli ambienti domestici.
Gli allergeni delle blatte causano reazioni allergiche e possono aggravare le crisi asmatiche, soprattutto nei bambini.

Le cimici dei letti sono parassiti ematofagi che vivono nelle zone notte di case e strutture ricettive.

Quasi sempre in orari notturni, si nutrono del sangue dei mammiferi (anche quello umano) e durante il giorno vivono vicino ai posti letto dei loro ospiti.

Sono parassiti piccoli, di dimensioni che variano da mezzo a poco più di un centimetro.
Hanno forma ovale, colori brunastri, corpi piatti e sei zampe.
Subito dopo aver succhiato il sangue dall’ospite, assumono un colore rosso vivo che gradualmente sfuma nel marrone man mano che digeriscono.
Nascono di colore molto chiaro e diventano marrone scuro man mano che crescono.

Sono abbastanza resistenti, sebbene si nutrano di sangue ogni cinque-dieci giorni, sono in grado di sopravvivere diversi mesi senza nutrirsi.
Non hanno nidi, ma tendono a riunirsi insieme nel loro ambiente di “caccia”. In condizioni favorevoli, le cimici dei letti possono riprodursi completamente in appena un mese e deporre le uova tre o più volte l’anno.

Non saltano, non volano ma sono veloci negli spostamenti. Possono spostarsi facilmente tra stanze o unità adiacenti tramite vuoti nelle pareti o seguendo nuovi ospiti per la necessità di nutrirsi.

Lepidottero comunemente noto come tignola fasciata del grano, tarma del cibo o tarma della pasta.

È un parassita che infesta le farine di cereali, le paste alimentari, la frutta secca e tanti altri alimenti di largo uso e consumo.

L’adulto può raggiungere i 2 cm di apertura alare, le ali anteriori presentano, alla base, una fascia di color crema e nella parte distale una fascia di colore bruno-arancio, separate da una striscia scura.
Le femmine possono deporre fino a 400 uova, più piccole di mezzo centimetro, 3-4 volte l’anno.
La larva è giallognola e misura dai 10 ai 15 mm di lunghezza.

Non è particolarmente pericoloso per la salute umana ma è molto pericoloso per i depositi, gli stoccaggi e il trasporto di derrate alimentari.

Il danno maggiore è determinato dalle larve che si nutrono di materiali conservanti, rivestendoli con filamenti sericei (simili a seta) ed imbrattandoli con gli escrementi e le esuvie (rivestimento che si stacca periodicamente dal corpo).

Le tignole prolificano con molta facilità quando c’è abbondanza di farina, pasta e cereali. In genere durante il giorno sono statiche. Sono attratte dalle superfici con colori omogenei. L’eliminazione delle tignole è molto complicata, basta infatti che pochi esemplari sopravvivano per rischiare di essere punto e a capo in poche settimane.
Le larve della tignola si insinuano nelle spaccature dei muri e nelle intercapedini dei mobili.

Molte uova di tignola sono spesso invase da altri parassiti, che depositano a loro volta le loro uova all’interno di quelle dell’ospite, riducendo il numero di sfarfallamenti degli adulti e aumentando il numero delle fameliche larve.

Le mosche domestiche si trovano in tutto il mondo e molto spesso si fanno strada nelle nostre strutture.
Vanno dai 5 agli 8 mm di lunghezza e il colore è grigio o nero.
Sono un problema significativo perché possono sopravvivere in condizioni estreme e portare molte malattie.

In genere non vivono in gruppi e sono spesso nomadi, seguendo le fonti di cibo.
Il loro habitat ideale sono aree piene di spazzatura e sporcizia. Si nutrono di materia in decomposizione, spazzatura, materia fecale e così vanno in contatto con batteri, virus e germi che trasportano su di noi.

Le mosche hanno un paio di ali chiare e le femmine sono generalmente più grandi delle loro controparti maschili. Questi parassiti vivono per circa un mese nella maggior parte delle condizioni.

Si riproducono con estrema facilità e depongono le uova all’interno di qualsiasi materiale di natura biologica in decomposizione.
Per passare da uova a individui adulti pronti alla riproduzione, ci impiegano circa 10 giorni.
La mosca, in circa un mese, può deporre fino a 1000 uova!

L’adulto usa una proboscide per nutrirsi.
Cosparge i cibi di saliva per scioglierli e poi li succhia letteralmente.
Possono volare per alcuni chilometri dal luogo in cui sono nate e sono attive solo durante le ore diurne.

Il nome zanzara deriva da una parola spagnola che significa “piccola mosca”.
Ci sono oltre 3.000 specie diverse di zanzare in tutto il mondo con dimensioni variabili, ma di solito non superano il centimetro e mezzo.
I corpi sottili sono composti da tre sezioni e due ali.

Le zanzare sono parassiti comuni che si trovano in molte aree del mondo.
Tante persone credono che il motivo per cui le zanzare pungono gli esseri umani sia perché hanno bisogno di nutrirsi del loro sangue, ma questo non è corretto. Si nutrono infatti del nettare delle piante, come le api.
Solo le femmine pungono per succhiare il sangue, ma solo per aiutare lo sviluppo delle loro uova prima della deposizione.

Le femmine, in base alla specie, depongono dalle 100 alle 500 uova appena sotto il pelo di qualsiasi pozza d’acqua. Le uova iniziano a schiudersi attraversando quattro stadi di larva e uno di pupa, interamente sott’acqua.
I piccoli sono già in grado di volare dopo un periodo di tempo che va dai 4 ai 30 giorni, a seconda delle condizioni di temperatura.

Sebbene le zanzare siano molto fastidiose per l’uomo e talvolta pericolose a causa della loro capacità di trasportare e trasmettere malattie, svolgono un ruolo importante nell’ecosistema perché fungono da fonte di cibo per centinaia di altri organismi.

Hai un bisogno specifico?
Controlla tra i nostri servizi.

Hai un bisogno specifico? Controlla tra i nostri servizi.

Hai un'urgenza?

Indicaci quale, un esperto ti richiamerà in poche ore!
× How can I help you?